Nintendo Mini NES, torna in vendita da giugno!

Aveva fatto (e fa ancora) sognare milioni di old school gamers in tutto il mondo, il Nintendo Mini NES. La replica in miniatura della storica console Nintendo, che negli anni ’80 aveva spopolato in men che non si dica, prima dell’arrivo di Play Station all’inizio degli anni ’90. La console che aveva dato i natali a Super Mario, Donkey Kong e Zelda, nel 2016 era stata riproposta. Ad un prezzo concorrenziale, gli acquirenti si ritrovavano fra le mani un dispositivo con inclusi diversi giochi precaricati, ma la disponibilità limitata ed il numero di pezzi avevano lasciato molti giocatori a bocca asciutta.

Come funziona il Nintendo Mini NES?

Si tratta sostanzialmente di una “porting” console. Ovvero di una console a cui non va applicata alcuna cartuccia o CD per far girare i giochi, essi sono già precaricati all’interno della memoria stessa (anche se ovviamente alcuni hacker sono riusciti a cracckarla, per inserire molti più titoli in emulazione). Dotata di due controller inclusi e di un design del tutto simile all’originale NES, questa console ha spopolato in pochissimo tempo. Al punto che quest’anno è stata prodotta anche una versione mini del suo successore, ovvero il mini SNES (Super Nintendo), e presto arriverà anche il mini Commodore 64.

Una manovra eccellente

Nell’immenso mare del vintage e del “classico” la mossa di Nintendo è storica. Accanto alle proprie console di ultima generazione, riproporre un vecchio classico come questo, ad un prezzo contenuto ed adattato per i nuovi televisori (il dramma di possedere il vecchio NES infatti risiede proprio nel dover anche avere un televisore a tubo catodico, non essendo la console dotata di porta HDMI), è una mossa a dir poco geniale. Ed ora il mini NES torna in vendita. A partire dal 29 giugno sarà possibile acquistarlo nuovamente, ad un prezzo di 60 euro e sarà in vendita fino alla fine di dicembre.

Vuoi venderla anche tu?

Se pensi che questo prodotto possa essere una vera svolta per il tuo negozio, allora perché non venderlo? Contattaci tramite il pulsante sottostante, o lasciaci un commento in fondo a questo articolo. AZ Money può aiutarti ad importare, vendere e guadagnare attraverso questa piccola console, non ti resta che provarci!

Autore dell'articolo: Francesco E.

Rispondi