Il futuro potrebbe essere nei proiettori olografici 3D

La tecnologia olografica era un concetto a dir poco fantascientifico neanche 10 anni fa. Oggi invece, col progredire delle tecnologie, siamo arrivati ai proiettori olografici 3D. Si tratta di proiettori che producono un effetto olografico che rende le immagini proiettate “solide” e tridimensionali da ogni punto di vista. Un prodotto davvero particolare, su cui conviene fare un focus di investimento. L’arrivo sul mercato delle TV tridimensionali ha prodotto un sempre maggiore interesse verso questo tipo di tecnologia, e recentemente sono state presentate anche televisioni che riproducono l’effetto 3D anche senza ausilio di occhiali per la visione.

Cosa sono i proiettori olografici 3D?

Partiamo col dire che di proiettori olografici 3D ne esistono vari modelli, divisi prevalentemente per fasce, sia di prezzo, che di funzioni. Ai livelli basici troviamo quelli in libero commercio su Amazon, sostanzialmente micro proiettori che rendono, attraverso un rendering particolare, un’immagine tridimensionale. Al secondo posto troviamo i proiettori LED a forma di cubo o di scatola solitamente. Questi ultimi riescono, tramite una tecnologia di propagazione della luce (simile a quella di una torcia puntata contro un ventilatore acceso), a rendere le immagini solide e tridimensionali. In ultima fascia, la più costosa, troviamo proiettori veri e propri e cinema olografici. Si tratta di meccanismi molto complessi, che permettono la creazione di un vero e proprio avatar digitale e tridimensionale, perfetto da ogni angolazione.

Perché investire proprio in questo?

La tecnologia si evolve ogni giorno, e stare al passo coi tempi può evitare brutte sorprese come quelle di alcune grandi catene di distribuzione mondiali. I proiettori olografici 3D rappresentano un ottimo investimento per chi sa vedere lontano.

Una evoluzione costante

Nei prossimi anni infatti l’evoluzione di questi ultimi porterà alla creazione di proiettori sempre più complessi. Una tecnologia che si applica tanto ai proiettori quanto ad eventuali future TV, schermi per computer, orologi ed ovviamente telefoni. Tutto però parte dai proiettori, quindi perché non investirci sopra? Se hai bisogno di consigli ed aiuto per conoscere tutto ciò che c’è da sapere in materia, contattaci lasciando un commento sotto questo articolo.

Autore dell'articolo: Francesco E.

Rispondi