Se vuoi importare accessori per animali dalla Cina, sei nel posto giusto

Mai come in questi ultimi tempi se c’è qualcosa che vende e fa guadagnare, sono gli accessori per animali. Importare accessori per animali dalla Cina potrebbe essere la strada per il tuo futuro. Nell’era dei social network, delle foto, di Instagram e dei filtri , avere un animale in casa non è più solo un privilegio di pochi, ma una vera e propria missione. Si stima che solo in Italia vi siano circa 60 milioni di animali domestici nelle case degli abitanti, in primis cani e gatti. Capite bene dunque che importare accessori per animali dalla Cina significa aprire un mercato che sta sempre più crescendo e diventando importante, ma come fare?

Muovere i primi passi per importare accessori per animali

Sappiamo bene, specialmente se si lavora nel settore, che i padroni degli animali non lesinano certo sulle spese per il loro pupillo a quattro o due zampe. Non solo mangimi e collari, ma anche cucce, lettiere, giocattoli, gadget e tutto ciò che può essere utile o meno per la salvaguardia e la felicità dell’animale stesso. Importare accessori per animali dalla Cina significa come sempre risparmiare tempo, denaro ed avere comunque prodotti di alta qualità. In Cina ogni mercato occidentale viene reso più efficiente, veloce e remunerativo, i produttori cinesi si evolvono col mercato stesso, andando sempre più a modificare i propri interessi. Tutto sta nel trovare come sempre il fornitore o il produttore giusto, o perché no, anche lanciare un proprio brand sul mercato.

Come trovare i fornitori giusti?

Cercando, informandosi, magari avendo già qualcuno che conosca quel mondo e sappia come sfruttarlo al meglio e proteggerci dalle truffe. Una volta scovato il nostro uomo e la sua catena di produzione, dovremo solo ordinare ed il gioco sarà fatto. La merce arriverà in pochissimo tempo, ma se volessimo dare uno sguardo da vicino, vi è anche un’altra opzione. Recarsi ad una fiera campionaria dei prodotti per animali, in Cina ve ne sono molte durante l’anno, fra le più famose abbiamo la Pet Fair Asia, a Shangai. Migliaia di espositori che presentano i nuovi prodotti e brand di qualunque tipo. Dovremo recarci anche con un tramite che ci spieghi come si trattano gli affari in Cina, e come riuscire ad ottenere sempre i migliori vantaggi.

Regole e normative sono fondamentali!

Importare prodotti per animali dalla Cina significa avere merce che non dovrà solo essere bella. Dovrà anche essere funzionale ed economica, e rispettare le normative UE sui medesimi prodotti. Avere bollino di certificazione e documenti in regola. Per fare questo ti servirà qualcuno che conosca al meglio quel mondo, e chi meglio di noi? Contattaci subito per avere informazioni in merito, lascia un commento a questo articolo o compila il form sottostante.

Autore dell'articolo: Editore

Rispondi